Leo

Studio Legale Tributario

La nuova imposta sulle successioni e donazioni

La Finanziaria 2007 precisa le modalità di applicazione dell’imposta sulle successioni e donazioni, reintrodotta dal D.L. 262/2006, convertito ad opera della Legge 286/2006.

La Legge Finanziaria 2007 ha apportato importanti modifiche all’imposta sulle successioni e donazioni, reintroducendo, con il D.L. 262/2006, la relativa disciplina contenuta nel D.Lgs. 346/1990, dopo che nel 2001, con la Legge n. 383, la medesima imposta era stata soppressa. Allo stato attuale, dopo la definitiva approvazione della predetta Finanziaria, la normativa in materia può essere sintetizzata nei seguenti punti fondamentali.

ALIQUOTE APPLICABILI

Se i beneficiari della successione o donazione sono:
- il coniuge ed i parenti in linea retta, si applica l’aliquota del 4%, ma con franchigia di 1 milione di euro, da moltiplicare tante volte quanti sono i beneficiari;
- i fratelli e le sorelle, l’aliquota da applicare è del 6%, con franchigia di 100mila euro, da moltiplicare tante volte quanti sono i beneficiari;
- gli altri parenti entro il quarto grado, gli affini in linea retta e gli affini in linea collaterale fino al terzo grado, l’aliquota relativa è del 6% ma senza alcuna franchigia;
- altri soggetti diversi da quelli innanzi indicati, si applica l’aliquota dell’8%, senza franchigia.

Ai sensi dell’art. 1, comma 77, lettera c) della Legge Finanziaria 2007, se beneficiario della successione o donazione è portatore di handicap, riconosciuto grave ai sensi della Legge 5 febbraio 1992, n. 104 , la relativa imposta si applica esclusivamente sulla parte del valore della quota o del legato eccedente 1 milione di euro.

In relazione a quanto innanzi, il comma 51 dell’art. 2 della Legge Finanziaria 2007 ha previsto che “con cadenza quadriennale, con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, si procede all'aggiornamento degli importi esenti dall'imposta (c.d. franchigia ), tenendo conto dell'indice del costo della vita”...

continua nel file pdf in allegato:

Categoria Pubblicazioni: